Il Parco letterario: i luoghi del Poeta

Il Parco letterario: i luoghi del Poeta

Il Parco letterario: i luoghi del Poeta

Cos’è un Parco Letterario

I Parchi Letterari nascono da un’idea di Stanislao Nievo , nipote di Ippolito Nievo il quale era convinto che l’opera di ogni autore non può essere considerata al di fuori del suo contesto ambientale, ma è profondamente radicata nel territorio dove e’ nato e cresciuto. In alcuni autori, più che in altri, questi luoghi sono reali e riconoscibili, pertanto, possono essere valorizzati medianti itinerari e sfruttati turisticamente.

Il Parco Letterario Quasimodo

Il Parco Quasimodo opera a Roccalumera dal 1998 e nasce grazie a un progetto su una Sovvenzione Globale denominata “I Parchi Letterari”.  Al tempo furono presentati 250 progetti ma solo 15 vennero approvati  e tra questi il Progetto Quasimodo. Oggi il Parco  è gestito dal ” Club Amici di Quasimodo” che ha sede in Roccalumera e Sezioni in tutti i comuni quasimodiani : Roccalumera , Modica , Tindari-Patti , Firenze e Milano , nonché una Sezione Internazionale a Vienna .