Il Giardino – Museo

Il Giardino – Museo

Il Giardino – Museo

all’interno del giardino-museo sono parcheggiati cinque vagoni ferroviari merci trasformati in treno-museo con una galleria fotografica della famiglia Quasimodo; i vagoni sono simili a quelli dove la famiglia visse per mesi dopo il terremoto del 28 dicembre 1908 a Messina, come il poeta ricorda nella poesia ” Al padre ” ; il giardino contiene piante descritte nelle poesie di Quasimodo. Nel giardino – museo ha sede, inoltre, il  caffè d’arte “Quasimodo Express”.